A+ A A-

Contabilizzazione

L'elettronica supera il problema idraulico

La suddivisione delle spese di riscaldamento nei sistemi centralizzati è da sempre stato fonte di problematiche per le concreta difficoltà di attribuzione ad ogni alloggio condominiale delle spese di pertinenza ovvero di quanto esso abbia effettivamente consumato.

Nel passato l'esigenza di associare una caldaia (soluzione antieconomica a causa della bassa efficienza termica) oppure un contatore di portata al fluido termoconvettore ad ogni alloggio imponeva la suddivisione dell'impianto di riscaldamento in circuiti autonomi (con caldaia) oppure almeno indipendenti (circuito individuale).

Tale approccio può essere adottato su impianti di stabili di nuova costruzione, ma sugli esistenti (specie se di tipologia di distribuzione a colonne montanti (verticale)) risulta talmente poco pratico (smantellamento muri e solette, costi esorbitanti) da risultare inapplicabile.

Oggigiorno le moderne tecnologie elettroniche, di trasmissione dati ed informatiche hanno reso praticabili varie soluzioni spiccatamente economiche e che consentono di non modificare la struttura dell'impianto centralizzato.

Impianti verticali ed orizzontali.

La collocazione dei rilevatori per la contabilizzazione può variare in base alla tipologia di distribuzione dell'impianto, che può essere a colonne montanti (verticale) o a zone (orizzontale).

Nel primo caso le tubazioni verticali dell'acqua calda collegano tutti i radiatori posti su uno stesso asse verticale, per cui il flusso del liquido riscaldante risulta in comune a più alloggi di una o più scale; pertanto irilevatori devono essere installati in prossimità dei singoli radiatori.

Impianto a distribuzione orizzontale

 

Nel secondo caso lo stabile presenta una singola colonna di distribuzione verticale dalla quale, si diramano le tubazioni diretta agli alloggi, per cui il flusso del liquido riscaldante risulta specifico a ciascun alloggio; pertanto è sufficiente installare un solo misuratore per ogni appartamento.

 

Impianto centralizzato con circuiti idrotermici orizzontali

Riservato-admin

OPENWAY
C.F. ZMBVTR62M03L219L - P. Iva 10375930012 - CCIAA: 1128058