A+ A A-

Risparmio milionario!

Tratto da:   http://libero-news.it/ (consultato il 27 Ottobre 2010).
Disponibile alla seguente URL

Economia | 23/10/2010 | ore 17.08

Modena: il Comune risparmia 1 mln di euro grazie all'open source

Modena, 23 ott. - (Adnkronos) - Ammonta a un milione di euro il risparmio annuo realizzato ad oggi dal Comune di Modena grazie alla politica interna di conversione all'open source e cioe' all'utilizzo di prodotti informatici liberi da licenze a pagamento. In particolare, nella sala macchine del Settore sistemi informativi a farla da padrone sono i server Linux. Il grande balzo in avanti e' stata la sostituzione, avvenuta due anni fa, del calcolatore centrale della macchina comunale con un server con questo sistema operativo.

Un'operazione che ha consentito al Comune di risparmiare 478 mila euro nel secondo semestre del 2008, oltre 730mila euro nel 2009 e oltre 810 mila nel 2010. Non solo. Attualmente e' in corso una progressiva sostituzione di Microsoft Office con Open Office nelle 1600 postazioni pc all'interno del Comune. Il processo, che ha per ora interessato 1.125 utenti, ha gia' consentito di risparmiare oltre 300 mila euro e sara' ultimato nel 2011, quando il risparmio sara' quantificabile in 400 mila euro.

"Per sostenere il personale nel cambiamento abbiamo aperto un apposito spazio nell'intranet aziendale e organizziamo numerosi corsi di formazione gia' seguiti da oltre 750 utenti" spiega l'assessore alle Risorse umane e strumentali del Comune Marcella Nordi, precisando che "i prodotti open source, oltre a consentire rilevanti risparmi, offrono un livello ottimale di efficienza e funzionalita' garantito dall'assistenza e dalla manutenzione svolta quasi interamente da personale interno". Altri 30 mila, infine, sono stati risparmiati utilizzando il software libero per il sistema di gestione documentale che include l'archivio paghe e l'anagrafe degli immobili comunali.

Riservato-admin

OPENWAY
C.F. ZMBVTR62M03L219L - P. Iva 10375930012 - CCIAA: 1128058